News

Scatto Matto in mostra ad Ancona

“Dal concreto all’astratto, dall’emozione al gioco:

alla ricerca delle potenzialità espressive del linguaggio fotografico”

A quattro anni di distanza dalla precedente esibizione, dedicata a scorci ed angoli del capoluogo marchigiano, siamo tornati ad esporre – dal 8 al 20 ottobre 2008 – nella suggestiva cornice dell’Atelier dell’Arco Amoroso presso Piazza del Plebiscito di Ancona, presentando una collettiva di lavori dal titolo “ASTRAZIONI, GIOCHI, EMOZIONI”, con l’intento di sperimentare, come recita lo slogan della mostra, le multiformi possibilità espressive offerte dalla fotografia e di stimolare al tempo stesso la creatività personale.
Nella cornice di un allestimento attento all’illuminazione e al coinvolgimento dei visitatori, utilizzando anche soluzioni diverse per quanto riguarda i supporti, la composizione, la disposizione e le dimensioni delle fotografie, abbiamo articolato il percorso con sequenze di immagini che privilegiassero l’impatto emozionale ed estetico e la suggestione che può venire anche dall’ambiguità degli oggetti, delle forme, dei colori, e dal modo di rappresentarli, come anche dall’interazione fra parole e immagini alla ricerca di corrispondenze e allusioni, in un gioco di rimandi che attirasse la riflessione degli spettatori.
Intento decisamente riuscito, a giudicare dall’affluenza e dalle reazioni dei visitatori stessi, e che ci induce ad approfondire in futuro le valenze “astratte” o “informali” proprie di questa direzione di ricerca nell’ambito del linguaggio delle immagini.

Link alla pagina dedicata