Daniele Gaspari

daniele-gaspari-personaleNasce ad Ancona nel 1977
Inizia a fotografare all’età di 12 anni direttamente con la reflex di suo padre: una Olympus OM10. Nelle gite scolastiche è sempre l’ultimo del gruppo perché invece di ascoltare le spiegazioni di professori e guide, si ferma a fotografare edifici e paesaggi.

Negli anni successivi all’adolescenza mette temporaneamente in secondo piano la fotografia, e comincia a sviluppare interessi per lo più legati alla musica, all’informatica e alle lingue straniere.

Nel 2005, quando inizia a lavorare nel settore del turismo, prende consapevolezza della meravigliosa sensazione di libertà e ispirazione fotografica che può dargli un viaggio. Dopo un periodo di 3 anni passato a immortalare con una compatta, compra nel 2008 la sua prima reflex digitale: una Nikon D60. Qualsiasi viaggio diventa sinonimo di fotografia, e da quel momento la macchina fotografica non mancherà mai nel suo zaino.

Nel 2006 viene a conoscenza del gruppo fotografico Scatto Matto, frequentando il corso “Primi passi nel mondo della fotografia”, e non ancora soddisfatto, nel 2009 prende nuovamente parte allo stesso corso. Inizia successivamente a partecipare alle uscite e alle riunioni con gli altri membri del gruppo.

Attualmente possiede una Nikon D90, ed ama principalmente fotografare dettagli, colori e paesaggi.